Merida ONE SIXTY

ONE-SIXTY CFA FRAME
Telaio principale e bilanciere in carbonio abbinati al robusto triangolo posteriore in alluminio 6016 e alla geometria aggressiva dell’enduro. Il tubo sterzo conico e l’assale Boost offrono ruote robuste e una maneggevolezza precisa. Instradamento dei cavi ‘Smart Entry’ per un funzionamento senza crepitii. Movimento centrale BB92 per trasferimento di potenza super efficiente e ammortizzatore posteriore flottante con corsa di 165 mm.

SOSPENSIONE DEL COLLEGAMENTO FLOAT
Il supporto inferiore dell’ammortizzatore si muove con il sistema per offrire efficienza di pedalata ed efficienza. I nostri ingegneri possono influenzare con precisione il rapporto di trasmissione e la progressione, il che significa che un sistema ‘Float Link’ è molto sensibile, offrendo un grande supporto a metà viaggio e l’aspetto di più di quello che suggerisce il nome del modello. Le nostre estremità posteriori ‘Float Link’ creano la sensazione di un viaggio quasi senza fondo pur rimanendo perfettamente controllate durante la salita.

PROGETTAZIONE PROVATA
Il nostro ONE-SIXTY è uno dei più grandi showstoppers nella nostra gamma completa di sospensioni. Completamente a suo agio sulle piste impegnative dell’Enduro World Series, guidato da Toni Ferreiro, il nostro ONE-SIXTY ha ottenuto anche riconoscimenti dalla stampa. FLOW definisce “un vero contendente come la migliore bici da trail che abbiamo cavalcato in questo punto di prezzo” e “sembra proprio giusto – gli angoli retti, i componenti giusti, ai prezzi giusti”.

TRUNNION MOUNT
Un ammortizzatore con perno di articolazione conferisce ai nostri progettisti una maggiore flessibilità utilizzando un ammortizzatore più corto con corsa aumentata. In combinazione con la boccola del cuscinetto a sfere del supporto superiore, la sensibilità agli urti aumenta e le prestazioni delle sospensioni possono essere perfettamente regolate.

CARBONIO O ALLUMINIO
Disponibile come combinazione di front-end in carbonio e posteriore in alluminio 6016 o in versione completamente in alluminio. Portando solo una piccola quantità di peso extra rispetto alla versione con telaio in carbonio / alluminio, questo offre un’alternativa eccellente per i riders che preferiscono un all-metal setup o quelli con un budget limitato. Tutti i modelli 2019 avranno un bilanciere interamente in carbonio per una maggiore rigidità e peso ridotto.

GEOMETRIA AGGRESSIVA
Gara collaudata e amata dalla stampa ciclistica internazionale, la nostra ONE-SIXTY combina i foderi orizzontali super corti da 430 mm per una maggiore agilità e giocosità, con un lungo allungo, angoli della testina lenti e un baricentro basso, offrendo un’aggressiva geometria enduro.